Home » Cinema » film nelle sale » Film nelle sale 19 dicembre 2014

Film nelle sale 19 dicembre 2014

lo hobbitLO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE
Regia: Peter Jackson
Interpreti: Benedict Cumberbatch, Luke Evans, Elijah Wood, Martin Freeman
Terzo e conclusivo capitolo della saga cinematografica ispirata al celebre romanzo di Tolkien. In tutti i primi due episodi ha regnato un solo obiettivo: sconfiggere Smaug, il nemico implacabile. Ora i  Nani di Erebor hanno preteso la restituzione delle vaste ricchezze del loro passato e devono affrontare le conseguenze dell’aver scatenato il terribile drago che, automaticamente, si è scagliato contro Pontelagolungo. Tocca a loro, ora, capire come liberarsi della supremazia di Smaug, ma all’Orizzonte si profila un’altra battaglia, all’insaputa degli abitanti della Terra di Mezzo. Un antico nemico è tornato: Sauron, il Signore Oscuro, ha mandato in avanscoperta legioni di Orchi per attaccare la Montagna Solitaria, ai cui piedi di svolgerà uno scontro dalle dimensioni epiche. “Lo Hobbit: la battaglia delle cinque armate” è puro cinema di movimento. Un capolavoro visivo che non ha altra pretesa se non raccontare l’azione per l’azione.

MA TU DI CHE SEGNO 6
Regia: Neri Parenti
Interpreti: Massimo Boldi, Luigi Proietti, Vincenzo Salemme, Ricky Memphis
Una commedia scritta nelle stelle. L’ultimo ritrovato natalizio targato Neri Parenti tira in ballo tutto lo zodiaco a costellare di risate le vicissitudini di un manipolo di personaggi dalla battuta facile. Il Maresciallo Augusto Fioretti, Toro, gelosissimo, ha una figlia del Sagittario piena di fidanzatini. Fioretti decide quindi di dare la caccia agli spasimanti della figlia insieme al carabiniere Quagliarullo. Carlo, Pesci, fifone e ipocondriaco, pensando erroneamente di essere in fin di vita, si fa ricoverare e per lui inizia un tragicomico calvario tra iniezioni e operazioni inutili. Monica, Gemelli, è un oroscopo dipendente. Il suo vicino di casa, Andrea, con l’aiuto di Piero-Orion, falsifica l’oroscopo di Monica per farla capitolare. L’avvocato De Marchis, Bilancia, non crede nello zodiaco e non crede alla sua assistente che lo informa dell’arrivo di un influsso negativo dovuto a una serie di pianeti contrari, anche se gli eventi sembrano dargli torto… Infine Saturno Bolla, Scorpione,