Home » Cinema » film nelle sale » Film nelle sale – 5 dicembre 2014

Film nelle sale – 5 dicembre 2014

Scemo&+Scemo2SCEMO & + SCEMO 2
Regia: Peter e Bobby Farrelly
interpreti: Jim Carrey, Laurie Holden, Angela Kerecz, Kathleen Turner
A vent’anni di distanza  dalla commedia demenziale che ha consacrato Jim Carrey nell’olimpo hollywoodiano, l’attore dalla faccia di gomma ritorna sullo schermo in coppia con Jeff Daniels, il fido compagno di marachelle. Per la gioia degli amanti della risata grassa e scorretta, anche in questo sequel di “Scemo e + Scemo” Harry e Lloyd sarranno impegnati a inanellare una gaffe dietro l’altra, sorretti dalla loro granitica stupidità.  Lloyd esce dalla clinica in cui era stato ricoverato per aver finto una paralisi catatonica, con una messa in scena durata quasi un quarto di secolo, e decide di accompagnare l’amico di sempre in un viaggio on the road alla ricerca della figlia ormai adulta ma mai conosciuta. Lungo la strada, la strana coppia, invecchiata ma pur sempre in splendida forma, inciamperà in equivoci e gag di dirompente idiozia, il tutto all’insegna di un umorismo di pancia disarmante e tutt’altro che raffinato. I registi Peter e Bobby Farrelly siglano un altro capitolo della loro carriera votata al genere trash e delirante, iniziata con alcuni capisaldi della cinematografia popolare, tra cui “Tutti pazzi per Mary” e “Io, me e Irene”.
3 stelle
SCUSATE SE ESISTO
Regia: Riccardo Milani
Interprete: Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino
Serena è un architetto di talento che, dopo una serie di successi professionali all’estero, ha deciso di tornare a lavorare in Italia perché ama il suo paese… Ma il rientro in patria è più avventuroso e meno gratificante del previsto: in bilico tra un lavoretto da commessa  e uno da cameriera, sempre a bordo di un motorino repertato dal garage del padre. Durante l’ennesima precaria attività per tirare avanti, Serena incontra Francesco, un ristoratore affascinante, per lei una conquista irresistibile  ma anche impossibile visto che lui le preferisce i ragazzi incontrati nei locali e sulla chat. Tra i due nasce un rapporto speciale e una nuova e stravagante convivenza. Entrambi, però, per ottenere ciò che meritano e rinsaldare i propri affetti, saranno costretti a mentire sulla loro identità, perché in questo paese, a volte, servono maschere e sotterfugi per ottenere la giusta considerazione. Una commedia sociale che diverte e fa riflettere sui problemi dell’Italia contemporanea, compresi i pregiudizi e il disagio dei quartieri di periferia.
3 stelle