Home » Cronaca » Al tribunale di Asti processo per omicidio colposo a carico di un’anestesista del Massaia

Al tribunale di Asti processo per omicidio colposo a carico di un’anestesista del Massaia

tribunale1Ad Asti è previsto per domani in tribunale il processo  a carico di una anestesista del Cardinal Massaia accusata di omicidio colposo. I fatti risalgono al giugno del 2012.
La vittima è Idda Milagros Salas Jaksetic, peruviana, 43 anni, infermiera  dipendente dello stesso ospedale. La donna  si era sottoposta a un intervento ortopedico a un ginocchio. Immediatamente dopo l’intervento la paziente si è sentita male. Nel giro di poche ore le sue condizioni si erano aggravate. Nonostante il ricovero in  rianimazione all’ospedale di Alessandria l’infermiera era finita in coma vegetativo: non si è più ripresa e dopo un anno è deceduta.
Da una perizia ordinata dalla magistratura sono emerse gravi carenze nel  contesto operatorio da parte dell’anestesista. Le indagini della polizia portarono prima all’accusa di lesioni gravissime e poi a quelle di causa del decesso dell’infermiera a di omicidio colposo. La madre, il padre e i fratelli dell’infermiera si sono costituiti parte civile.  L’avvocato Luigi Florio che assiste la famiglia della vittima ha annunciato che chiamerà in causa l’ASL come responsabile civile.