Home » Cronaca » Proseguono le indagini per far luce sul caso dell’uomo trovato carbonizzato nel sottoscala del parcheggio del Pam

Proseguono le indagini per far luce sul caso dell’uomo trovato carbonizzato nel sottoscala del parcheggio del Pam

CARABINIERI 112 gazzetta d'astiAd Asti, sono proseguite per tutta la notte le indagini dei carabinieri per fare luce sul caso dell’uomo trovato ieri sera carbonizzato nel sottoscala che porta ai parcheggi   del Pam di corso Torino.
Mentre il medico legale e i tecnici della scientifica   lavoravano sul cadavere carbonizzato, i carabinieri del reparto operativo hanno   interrogato una mezza dozzina di senzatetto, in prevalenza nordafricani, che   normalmente di giorno chiedono l’elemosina nei diversi supermercati della zona.
Probabilmente la vittima del freddo e della povertà, forse ubriaco (viste le bottiglie di  alcolici e superalcolici trovate nelle vicinanze) nel dare fuoco a carta e imballaggi  vari non si è accorto che le fiamme avevano attaccato gli stracci del suo giaciglio.

Sulla tragica fine dell’uomo per il momento si esclude l’intervento di terzi.