Home » Cronaca » Tecnico di slot machine rapinato da due banditi armati

Tecnico di slot machine rapinato da due banditi armati

slotmachineSi aggira intorno ai 2000 euro il bottino dei banditi che hanno rapinato un tecnico di slot machine. L’episodio è accaduto due mattine fa, lungo la statale Asti-Chivasso, fra Montiglio e Cocconato, ma è stato reso noto solo oggi. L’uomo, 39 anni, era appena uscito da un locale dove aveva svuotato alcune macchinette videogiochi dalle monete, quando è stato raggiunto alle spalle da due individui a volto scoperto ma armati di coltello. Sotto minaccia il tecnico è stato costretto a consegnare loro tutto il denaro che aveva. Ottenuto il bottino i malviventi sono fuggiti in auto. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Un fatto simile era avvenuto nell’ottobre scorso in corso Venezia. Allora un altro tecnico di videopoker era stato chiuso nel suo furgone, dopo essere stato costretto a consegnare ai banditi 6000 euro.