Home » Cultura » teatro » Alla Casa del Teatro spettacolo di metà corso: “S.A.M. – senza apparente motivo”

Alla Casa del Teatro spettacolo di metà corso: “S.A.M. – senza apparente motivo”

allievi corso teatro - gazzetta d'astiVenerdì 23 gennaio alle 21 alla Casa del Teatro di via Goltieri ad Asti andrà in scena lo spettacolo di metà corso del terzo anno del laboratorio teatrale per adulti tenuto da Elena Romano del Teatro degli Acerbi.

Gli allievi interpreteranno “S.A.M. – senza apparente motivo”, testo ispirato ai “Delitti esemplari” di Max Aub.

In scena undici persone, undici assassini per futili motivi, sospesi in uno spazio al di là del tempo, prigionieri e incatenati in una stanza chiusa, preda dei loro vizi e fobie. Accanto all’Esteta il Misantropo e il Filosofo, alla Madre l’Igienista e l’Ipocondriaco. In questo ambiente ovattato e asettico riaffiora il ricordo e man mano i prigionieri parlano delle loro esperienze omicide portando, sul finale, ad una riflessione generale sulla società odierna. Gli attori del terzo anno si cimenteranno in una esercitazione teatrale molto complessa il cui obiettivo sarà quello di cercare di portare in scena delle anime “nude”, spogliate da fronzoli e manierismi, per sperimentare un teatro il più possibile vicino al vero.

In scena: Simone Ammazzalorso, Alessandra Arena, Carlo Bussi, Mariagrazia Carelli, Giulia Corda, Alessandro Garbarino, Giampiero Monaca, Federica Prete, Silvia Scanzi, Sonia Valente e Fulvia Viglino.

L’ingresso é gratuito.

Per informazioni sullo spettacolo e sui corsi del Teatro degli Acerbi: teatrodegliacerbi@gmail.com, 3334519755 (Elena Romano)