Home » Cultura » teatro » Eros Emmanuil Papadakis e Rossana Peraccio vincono il concorso Gabriele Accomazzo

Eros Emmanuil Papadakis e Rossana Peraccio vincono il concorso Gabriele Accomazzo

gabriele accomazzoEros Emmanuil Papadakis e Rossana Peraccio sono i vincitori della seconda edizione del concorso teatrale Gabriele Accomazzo, che si è concluso domenica scorsa nel Piccolo Anfiteatro di Castelnuovo Don Bosco. Ipartecipanti al progetto Vittorio Alfieri e l’Attore si sono misurati con testi tratti da “Antigone”; al primo e al secondo posto si sono piazzati Papadakis e Peraccio che hanno ricevuto una borsa di studio rispettivamente da 1000 euro e da 500 euro, offerta dai genitori di Gabriele Accomazzo, attore prematuramente scomparso.
Molti i candidati rpovenienti da tutta Italia: Sara Dho da Ceva (Cn), Christian Gallucci da Vizzolo Predabissi (Mi), Laura Giallombardo da Roma, Matteo Macchia da Torino, Martina Mansueto da Figline Valdarno (FI), Eros Emmanuil Papadakis da Napoli, Rossana Peraccio da Torino, Samantha Silvestri da Treviso e Fabrizio Tomei da Torino, sono stati giudicati da una commissione di esperti provenienti dal mondo dello spettacolo, cultura, giornalismo e formazione.
La giuria era invece composta da Rossana Accomazzo, psichiatra e professoressa universitaria che opera nel campo del teatro, nonché zia di Gabriele Accomazzo (Torino); Marina Rissone, giornalista del quotidiano La Stampa(Asti); Carlotta Scioldo, drammaturgo e performer operante a livello internazionale (Torino); Guido Ruffa, attore, regista, interprete dello spettacolo “Il Divorzio” di Vittorio Alfieri, edizione 1999/2000, regia di Ugo Gregoretti (Torino); Mario Nosengo, direttore artistico del Teatro Alfieri di Asti e di numerose stagioni teatrali, oltre che produttore teatrale (Asti); Francesco Scalfari, direttore del Polo Universitario di Asti, Consorzio Asti Studi Superiori (Asti); Carla Eugenia Forno, direttrice della Fondazione Nazionale Studi Alfieriani (Asti); Marco Viecca, attore, regista, insegnante di tecniche della recitazione, membro a vita dell’Actor’s Center of Rome, interprete dello spettacolo “Il Divorzio” di Vittorio Alfieri, edizione 1999/2000, regia di Ugo Gregoretti (Asti); Valentina Veratrini, attrice, regista, drammaturga e insegnante (Cuneo).
Nell’ottica di un’evoluzione professionale futura, si identificheranno, al termine del concorso, due attori che potrebbero far parte della messa in scena di “Antigone” di Vittorio Alfieri, allestimento previsto nel 2015 in concomitanza con l’inaugurazione di palazzo Alfieri. Info: www.parthenos.it