Home » Cultura » teatro » Il 2015 del Teatro Alfieri si apre con il tango

Il 2015 del Teatro Alfieri si apre con il tango

tangoLa stagione di danza del Teatro Alfieri continua sabato 10 gennaio, alle 21, con la compagnia  argentina Yanina Quinones & Neri Piliu e “Tango de mi Buenos Aires”, uno spettacolo dal ritmo   travolgente, con la musica dal vivo della Tango Spleen Orchestra, che racchiude attimi, racconti e   atmosfere della storia e della vita del tango con una nuova concezione dell’arte popolare argentina a   metà strada tra la danza e il teatro-danza.   Una pièce teatrale che al ballo aggiunge quadri narrativi che dipingono un affresco del tango che   guarda alle sue origini immerse nella polvere delle strade di Buenos Aires fino ad arrivare ai lustrini   del palcoscenico.   La compagnia è diretta da Neri Piliu e Yanina Quinones, due giovani artisti argentini che vantano   moltissime esperienze nel panorama del tango internazionale e che li vede continuamente   protagonisti di festival, tournée e seminari di in giro per il mondo. Essi rappresentano lo spirito   stesso dello spettacolo di cui sono i primi ballerini e di cui hanno curato tutte le coreografie,   impreziosite dall’affermata Tango Spleen Orchestra con l’esecuzione dal vivo di alcuni brani del   proprio repertorio e i grandi classici del tango.   Neri Piliu e Yanina Quinones, in coppia dal 2006, si formano presso l’Accademia di Stile di Tango   Argentino (ACETA) di Buenos Aires sotto la guida di rinomati ballerini e maestri Pupi Castello,   Gloria ed Eduardo Arquimbau, Gerardo Portalea, Toto Faraldo e Milena Plebs. La loro vasta   esperienza li vede ospiti fissi di importanti eventi internazionali, oltre che come insegnanti in   alcune prestigiose scuole di Buenos Aires, Giappone, Italia, Francia, Inghilterra eRussia. Hanno   partecipato ai Campionati del Tango a Buenos Aires, classificandosi al primo posto sia per la   categoria Tango Salon che Enscenario; sono Campioni del Festival di Baradero 2007 di Tango   Escenario e hanno ottenuto il secondo posto al Campionato Mondiale di Tango Salón 2008.  Ad accompagnarli la Tango Spleen Orchestra, progetto musicale affermato e riconosciuto a livello   internazionale nato dall’iniziativa del suo direttore Mariano Speranza, cantante e pianista argentino.   L’orchestra coniuga la tradizione della musica popolare argentina con una continua ricerca stilistica,   ponendosi come uno dei punti di riferimento dell’avanguardia contemporanea del tango. Fin   dall’esordio nel 2009 l’orchestra riscuote grande successo di pubblico e di critica sia in Italia che   all’estero, affiancando all’intensa attività sulla scena internazionale del tango anche importanti   collaborazioni con artisti di fama internazionale dal rock alla musica lirica. È la rivelazione   dell’edizione 2011 del XVIII Festival Nacional de Tango de La Falda in Argentina, suscitando   l’ovazione del pubblico in sala, nel più storico palcoscenico della musica del tango. Nel 2013, su   invito dell’Ambasciata Argentina in Italia e del Municipio di Roma Capitale, è protagonista nel   grande spettacolo “A passo di tango” in onore di Papa Francesco svoltosi in Piazza del Popolo a   Roma in omaggio all’insediamento del Pontefice, con diretta televisiva e radiofonica su emittenti   nazionali ed estere.   Biglietti: 25 euro platea e barcacce, 20 euro palchi, 15 euro loggione.  Allo spettacolo seguirà milonga nel ridotto del teatro.  Per informazioni e prenotazioni: 0141.399057-399040