Home » Cultura » teatro » “Luisa d’Ast” al Tambass

“Luisa d’Ast” al Tambass

tambassAl “Tambass” (nelle cantine del palazzo comunale di Rocca d’Arazzo) si è ormai consolidata   l’iniziativa della domenica con teatro e cucina e domenica sera ci sarà un appuntamento particolare.  Dalle ore 20 in poi, intervallando i piatti della cucina tradizionale, sarà rappresentato un dramma in   piemontese, “Luisa d’Ast”, ispirato ai fatti legati alla Rivoluzione Astese del luglio 1797 e scritto   nel 1850 dal torinese Mario Leoni, “nome de plume” di Giacomo Albertini.  Il dramma sarà interpretato dagli attori dialettali Fabio Fassio, Elena Romano, Giulio Berruquier   e Pierluigi Berta e sarà preceduto da un breve inquadramento storico di Daniela Nebiolo e Paolo   Monticone, che nella scorsa primavera l’avevano riscoperto e ne avevano parlato in una conferenza   della Società di Studi Astesi. Info e prenotazioni: 0141-40.85.42 oppure 333-45.19.755.