Home » Diocesi » informazione religiosa » Diocesi in festa per la Giornata della Gioventù

Diocesi in festa per la Giornata della Gioventù

L’intera diocesi festeggerà sabato 29 aprile la Giornata della gioventù, unita quest’anno alla giornata delle famiglie e dei ragazzi.
Mentre i più piccoli e i genitori inizieranno i lavori di riflessione già dal pomeriggio, divisi in fasce d’età, l’appuntamento per i giovani dalle medie in su sarà alle 18 nella Cattedrale per assistere alla celebrazione con il vescovo mons. Francesco Ravinale. La messa sarà animata dal coro dei bambini della Mazzarello e darà il via a una serata di canti, balli e giochi organizzati dallo staff di Asti God’s Talent, composto da animatori delle parrocchie della diocesi.
A partire dalle 19 l’incontro inizierà con una cena a buffet preparata dalle famiglie dell’oratorio Cattedrale, con un contributo simbolico di 2 euro a persona, per la quale ci si può prenotare contattando il 334.7671134 (don Rodrigo Limeira) o astigodstalent@gmail.com.
Durante la serata, animata da un grande gioco comunitario a tema musicale, saranno presentate anche diverse novità sul talent show che quest’anno si terrà sul palco di Astimusica il 9 luglio, per contenere più persone possibili viste le esperienze delle due passate edizioni, come per esempio il nome del quarto giudice “a sorpresa”, i cori partecipanti e gli ospiti speciali.
“Il talent, preparato da giovani per i giovani, sarà anche quest’anno un’occasione di festa, di allegria e di condivisione tra i ragazzi dei diversi oratori”, spiega don Limeira, “Visto che quest’anno il talent è stato spostato dalla primavera a luglio per motivi logistici, non volevamo lasciar cadere nel vuoto i benefici della passata edizione, visto il bel clima di amicizia che si crea in occasione di questi incontri, organizzando una festa inserita nel cammino diocesano per celebrare la Giornata della gioventù all’insegna del gioco”.
Elena Fassio