Home » Primo Piano » terre, vino e cucina » Alla Coldiretti di Asti un corso per diventare apicoltori

Alla Coldiretti di Asti un corso per diventare apicoltori

apicolturaL’associazione produttori di miele del Piemonte, Aspromiele, in collaborazione con Coldiretti Asti, organizza un corso per diventare apicoltore.
Saranno sette incontri, nei mesi di febbraio e marzo, in orario serale, presso la sede di Coldiretti ad Asti in corso Felice Cavallotti 41.
Gli argomenti teorici proposti consentiranno ai partecipanti di acquisire una appropriata terminologia tecnica e le nozioni fondamentali per una gestione corretta dell’attività di apicoltore ai passi con le nuove problematiche e le sfide che il settore si trova oggi ad affrontare: la scelta dei materiali e delle attrezzature, la tecnica apistica nel corso delle quattro stagioni, il riconoscimento delle patologie e il loro contrasto con i prodotti dell’alveare.
I corsisti saranno seguiti da docenti tecnici apistici di Aspromiele, in grado di assicurare continuità di assistenza anche al termine e al di fuori del corso, affiancati talvolta da apicoltori di comprovata esperienza, capaci di trasferire ai neofiti la passione e il sapere maturato nel tempo sul campo.
Il costo di partecipazione è di euro 150, comprensivo della quota associativa Aspromiele, dell’assicurazione di responsabilità civile dei danni che le api possono arrecare a terzi, dell’abbonamento annuale alla rivista “L’Apis” e del materiale didattico fornito su supporto informatico.
Per ragioni organizzative il corso potrà essere avviato con il raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Per informazioni contattare il numero 335 7024802. Iscrizione obbligatoria via mail: ulderica.grassone@aspromiele.it indicando dati anagrafici e recapito telefonico.
Il programma completo del corso
1° lezione mercoledì 4 febbraio dalle 20 alle 23: Anatomia e fisiologia dell’ape;
2° lezione lunedì 09 febbraio dalle 20 alle 23: Materiali in apicoltura;
3° lezione mercoledì 18 febbraiodalle 20 alle 23: Tecnica apistica I;
4° lezione lunedì 23 febbraio dalle 20 alle 23: Tecnica apistica II;
5° lezione mercoledì 04 marzo dalle 20 alle 23: Patologia apistica I;
6° lezione mercoledì 11 marzo dalle 20 alle 23: I prodotti dell’alveare;
7° lezione mercoledì 18 marzo dalle 20 alle 23: Patologia apistica II.