Home » Primo Piano » terre, vino e cucina » Primi giorni di lavoro per il neo presidente Onav Vito Intini

Primi giorni di lavoro per il neo presidente Onav Vito Intini

cda onav Primi giorni di lavoro per il neo presidente Onav Vito Intini e l’intero Consiglio Nazionale.
A poca distanza dalle elezioni del 22 novembre scorso, che ha definito le nuove cariche nazionali per il quadriennio 2014-2018, nella giornata di sabato 13 dicembre i consiglieri si sono infatti riuniti presso la Camera di Commercio di Asti per la prima riunione del Consiglio Nazionale, che ha confermato all’unanimità l’enologo Michele Alessandria come Direttore ONAV per il quadriennio entrante.

Un’occasione, l’appuntamento del 13 dicembre, in cui il presidente Intini ha voluto ribadire i punti salienti del suo programma: anzitutto l’importanza per l’associazione della crescita culturale di tutti i suoi delegati, docenti e soci, così come fondamentale sarà la trasparenza a tutti i livelli. Aspetti basilari che hanno lo scopo dichiarato di ricollegare i delegati al Consiglio Nazionale, con una visione più partecipativa alle attività dell’associazione. In secondo luogo, dare all’associazione e al ruolo dell’assaggiatore la giusta visibilità nel mondo enologico attraverso una campagna mediatica che evidenzi la mission degli assaggiatori ONAV.

In linea con il programma di Intini, sono quindi stati incaricati i responsabili dei primi progetti che saranno avviati nel 2015: il progetto “Stampa e Comunicazione – rapporti con Enti ed Istituzioni” è stato attribuito a Pia Donata Berlucchi e Teresa Bordin; “Gli Stati Generali del Vino”, iniziativa che dovrebbe coinvolgere i maggiori esponenti del mondo del vino , sono stati assegnati a Pia Donata Berlucchi e Vito Intini; la linea guida che fa riferimento alla crescita culturale dell’associazione collegata al progetto “Didattica Corsi” e “Formazione e controllo nomine dei Docenti ai corsi” vedrà coinvolti Polese, Rissone e Rampone. La revisione del ruolo dell’Assaggiatore sul territorio Nazionale viene affidata ai progetti “Valorizzazione dei ruolo tecnici in ambito ONAV”, il cui incarico è stato dato ad Alessandria, Giardina e Finazzi, e al progetto “Nuovi Concorsi Nazionali”, di cui sarà responsabile Michele Alessandria.

Infine sono stati ufficializzati componenti dei diversi comitati operativi di riferimento:
Comitato Esecutivo: Vito Intini, Lorenzo Marinello, Ezio Alini, Michele Alessandria, Gianluigi Corona, Fabio Finazzi, Walter Polese.
Comitato Scientifico: Vincenzo Gerbi (presidente), in attesa di conferma gli altri componenti.
Comitato Didattico: Walter Polese (responsabile) Marco Rissone e Roberto Rampone
Commissione Elettorale Nazionale: Lorenzo Marinello, Mario Redoglia e Michele Alessandria.

E al termine dell’incontro, nell’ottica della trasparenza e del coinvolgimento dei soci su tutto il territorio nazionale, è stata convocata la prossima riunione di Consiglio che si svolgerà a Campogalliano – Modena il prossimo 10 Gennaio. Un appuntamento che vedrà l’importante incontro del Consiglio con i delegati ed i soci della regione e la presentazione delle prossime iniziative territoriali di ONAV Emilia Romagna.