Home » Sport » Bocce. Gianluca Marino e Mauro Massa vincono il Campionato Italiano categoria C

Bocce. Gianluca Marino e Mauro Massa vincono il Campionato Italiano categoria C

mauro massaIl sogno di una vita. Per Gianluca Marino e Mauro Massa il sogno si è avverato domenica  pomeriggio nel bocciodromo di Saint Vincent dove la coppia del Nosenzo ha vinto il Campionato Italiano categoria C. In finale Marino-Massa hanno concesso solo sei punti (di cui tre nell’ultima giocata) a Oscar D’Auria-Piero Serain (Bellaria Vercelli). In semifinale hanno lasciato sempre sei punti a Dario Bonetto-Gabriele Peirone (Enviese). Andando ancora a ritroso, 13-5 alla Chiavarese nei quarti, 13-4 al Nus negli ottavi, 13-9 alla Crivellese (Massimo Stura-Claudio Tommasini) nei   sedicesimi. Nell’ultimo tiro di questa sfida, sul punteggio di 9-9, Massa e Marino hanno realizzato due carreaux (uno ciascuno) determinanti per il successo e il passaggio del turno. Alle vittorie nella fase a eliminazione diretta si devono aggiungere i due successi nella poule iniziale contro Veloce   Club Pinerolo e Terrarossa Massa Carrara. Per Marino e Massa è il primo titolo tricolore della   carriera.  Per gli Assoluti della massima categoria c’è da segnalare il bronzo conquistato da Luigi   Grattapaglia (bocciatore di Maretto tesserato per la Chierese) insieme a Beppe Ressia al torneo disputatosi a Noventa di Piave. Ressia-Grattapaglia sono stati sconfitti 13-7 in semifinale da Alessandro Ostanello-Francesco Feruglio (Graphistudio), poi laureatisi Campioni Italiani a spese di Carlo Pastre-Davide Manolino (La Perosina). Nei quarti Ressia-Grattapaglia hanno eliminato l’altro   astigiano Aldo Macario (Forti Sani Fossano, in coppia con Mauro Bunino), negli ottavi Simone   Nari-Alessandro Longo (La Perosina). Nel gironcino iniziale la coppia della Chierese ha sconfitto Stefano Pegoraro-Denis Zambon (Pontese) nella prima partita e Piero Amerio-Silvano Cibrario   (Ferriera) nella seconda. Per Grattapaglia è la seconda medaglia ai Campionati Italiani 2014 dopo l’argento vinto a quadrette con Pier Luigi Cagliero, Eros Bertini e Massimo Griva. Soddisfazioni anche dalla petanque con Luigi Marinetto-Franco Lano (Petanque Asti) che ai Tricolori a coppie categoria C di Pontedassio sono saliti sul gradino intermedio del podio.
A.L.