Festa della Liberazione fra ufficialità, cortei e canzoni. Anche ad Asti oggi, 25 aprile, si è celebrato il 73° anniversario dalla liberazione dal nazi-fascismo. Momenti ufficiali appunto come quello dell’orazione tenuta dall’avvocato Aldo Mirate ma anche momenti di festa e di riflessione con un occhio al futuro come la canzone “Bella Ciao” intonata dai bambini della prima elementare Bimbisvegli. Hanno preso il microfono anche il sindaco di Asti Maurizio Rasero e il presidente Anpi Paolo Monticone.

Foto di Roberto Signorini