Discreta partecipazione ieri sera al concerto di Achille Lauro, che insieme a Quentin40 e Dj Ncl ha trasformato la piazza in una discoteca a cielo aperto. Ncl ha aperto l’evento portando classici della scena rap italiana e americana, cedendo poi il passo ai due artisti che hanno cantato i loro pezzi più conosciuti. Terminata l’esibizione, Lauro e Quentin sono scesi dal palco per fare le foto con i fan e firmare gli autografi, mentre la piazza è rimasta a disposizione dei ragazzi che hanno potuto continuare a ballare.
Achille Lauro, nome d’arte di Lauro de Marinis, è uno degli artisti più promettenti della scena rap italiana; molto noto per aver partecipato insieme al suo produttore Boss Doms, anch’egli presente all’evento ieri sera, al programma Pechino Express. Il suo ultimo album “Pour l’amour” è già un successo nazionale.
Quentin40, classe 1995, è uno tra i più giovani cantanti del momento. Conosciuto per la sua particolarità di troncare le parole delle canzoni, il successo per lui è nato proprio da una collaborazione con Achille Lauro, con cui ha realizzato il brano “Thoiry”.
Per questa sera la programmazione di Astimusica continua con l’esibizione del bluesman Joe Luis Walker.
Alberto Barbirato

Foto di Roberto Signorini