La reliquia di Don Bosco è tornata a casa. L’urna contenente un frammento del cervello del santo trafugata il 3 giugno dalla Basilica Inferiore del Colle è stata finalmente restituita alla grande famiglia salesiana. Una riconsegna avvenuta nel giorno del compleanno di San Giovanni Bosco. Alla cerimonia, che si è tenuta nella Basilica Superiore, ha preso parte il sindaco di Casteluovo D.B. Musso e il cardinale Tarcisio Bertone. Sono stati i carabinieri del comando provinciale di Asti e della compagnia di Villanova che si sono occupati delle indagini a riconsegnare l’importante reliquia al maggiore dei salesiani don Angel Fernandez Artime.

Foto di Roberto Signorini