profughi8Sono 26 i profughi giunti oggi nell’Astigiano, provenienti dalla Siria e che già nelle prossime ore potranno lasciare il nostro terrirtorio.  L’arrivo è stato coordinato dalla prefettura con la collaborazione di organizzazioni del volontariato e della Congregazione dei Padri Giuseppini che hanno messo a disposizione “Villa Quaglina” la struttura di San Marzanotto destinata a diventare un centro di prima accoglienza. Proprio Villa Quaglina venerdì scorso ha ospitato i cardinal Giuseppe Bertello, presidente della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano, in visita ad Asti per le celebrazioni in onore di San Giuseppe Marello. Foto di Roberto Signorini