Dopo cinque anni Tonco è tornato a rivivere la tradizionale Giostra del Pitu: la manifestazione che mette in scena un processo ad un tacchino e la sua condanna a morte tramite una gara di fantini che con un bastone, colpo dopo colpo, devono cercare di staccare la testa all’animle. Al posto del tacchino vero, oggetto di polemiche e accesi scontri nelle ultime edizioni, c’è stato un fantoccio che ne ha riprodotto le sembianze. Foto di Roberto Signorini